Colonnese: “5 maggio? Inter 2-1 dopo 45′ e sarebbe cambiato tutto”

Articolo di
5 Maggio 2020, 22:17
Condividi questo articolo

Colonnese ha raccontato il 5 maggio, analizzando la sconfitta dell’Inter. L’ex difensore sottolinea l’evento che cambiò le sorti della stagione e dello Scudetto. Di seguito le sue dichiarazioni a “Tuttomercatoweb”

EVENTO CRUCIALEFrancesco Colonnese ha rivelato la sua visione del 5 maggio: «Ricordo che l’atmosfera era bellissima e quasi tutto lo stadio era nerazzurro. Esiste tra le due tifoserie un gemellaggio che dura da tanti anni però poi le gare vanno giocate sul campo e la Lazio era una squadra molto forte, ha giocato la partita e l’ha vinta. L’Inter forse era convinta di trovare un avversario un po’ meno agguerrito ma non è stato così – dice Colonnese -. Credo che abbia inciso molto anche l’episodio che vide come protagonista negativo Gresko e che consentì a Poborski di realizzare il 2-2. Se l’Inter avesse chiuso il primo tempo sul 2-1 forse le cose sarebbero andate diversamente. E invece la partita poi girò dalla parte della Lazio. Le lacrime di Ronaldo in panchina? Fu un campionato in cui l’Inter era stata in testa quasi dall’inizio alla fine e quindi vedere la delusione e la tristezza di Ronaldo e dei suoi compagni mi è dispiaciuto molto, però il calcio è questo e a volte sa essere terribile».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.