Collovati: “Inter, rinforzi subito! Colga l’attimo, ricordi Conte”

Articolo di
6 Gennaio 2020, 07:18
Fulvio Collovati Fulvio Collovati
Condividi questo articolo

Collovati, ex difensore dell’Inter, è stato ospite del programma “La Domenica Sportiva” su Rai 2. A suo avviso i nerazzurri, nella seconda metà di stagione che comincia oggi con la partita di Napoli, dovranno fare di tutto per restare ai vertici. E l’ispirazione arriverebbe proprio da un precedente di Conte.

PRONTI PER VINCERE – Commentando le voci di calciomercato (vedi articolo), Fulvio Collovati crede che gli interventi debbano essere immediati: «L’Inter ha bisogno di rinforzi subito, a gennaio. Quello che sarà di Christian Eriksen a giugno è un altro discorso. Anche perché, se dovessero arrivare sia Arturo Vidal sia Eriksen, a questo punto qualcuno dovrebbe andare via a centrocampo. Quello che dico è che su Vidal l’Inter è vicinissima, probabilmente la società farà uno sforzo per accontentare questo allenatore (Antonio Conte, ndr), perché mai come quest’anno l’Inter ha la possibilità di vincere lo scudetto. Io ricordo che, il primo degli otto scudetti di fila della Juventus, Conte lo vinse al primo anno. La Juventus era arrivata settima (nel 2010-2011 con Luigi Delneri in panchina, ndr) e Conte vinse lo scudetto, quindi quest’anno l’Inter punta a vincere lo scudetto. Non dico che non gli capiterà mai più, però bisogna cogliere l’attimo».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.