Mondo Inter

Cobolli Gigli: «Conte persona esagitata, lo bocciai per questo nel 2007!»

Conte e Agnelli fanno molto discutere all’indomani della lite nel corso e alla fine di Juventus-Inter, con i nerazzurri che mandano avanti una linea chiara (vedi articolo). Sull’argomento dice la sua anche Cobolli Gigli, ex presidente bianconero, intervenuto ai microfoni di “Radio Punto Nuovo”

RAPPORTO BURRASCOSO Antonio Conte e Andrea Agnelli non se le sono mandate a dire ieri allo Stadium, al termine di Juventus-Inter. Sulla lite tra i due è intervenuto anche Giovanni Cobolli Gigli, ex presidente bianconero: «Urlando ‘cogl****e’, Agnelli è caduto vittima di sé stesso e ha sfogato l’ansia repressa, accumulata nello scontro con Conte. Dalla sua, per quanto Conte sia un buon tecnico, resta una persona esagitata. Per questo, nel 2007, lo bocciai per la mia Juve».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh