Civoli: “Eriksen all’Inter, ecco perché. Conte magari voleva un altro”

Articolo di
17 Gennaio 2020, 07:14
Condividi questo articolo

Eriksen da ieri sera sembra essersi avvicinato molto all’Inter, visto l’incontro fra il suo agente e Marotta (vedi articolo). Il giornalista Marco Civoli ha parlato a Rai Sport + di come il centrocampista danese farebbe comodo a Conte.

IL PRESCELTO – Il giornalista di Rai Sport Marco Civoli parla del grande colpo a centrocampo che l’Inter sta provando a piazzare, ossia Christian Eriksen del Tottenham: «I soldini ci sono (cita una frase detta da Antonio Conte dopo Inter-Cagliari di martedì sera, ndr). Parliamo comunque di un giocatore di ventisette anni, con esperienza infinita a livello internazionale. Ha giocato in Premier League, con Tottenham e nazionale danese, non una grande d’Europa ma resta un giocatore con i piedi buonissimi. Può fare la mezzala, può fare il trequartista e può fare di tutto. Per Conte può fare anche gol, ecco perché l’innesto. Secondo me lui avrebbe voluto più Arturo Vidal che Eriksen, ma si fa di necessità virtù. Piero Ausilio è da tantissimi anni all’Inter, è cresciuto lì. È sicuramente un professionista affezionato anche alla società, quando tu sei affezionato alla società lavori con il cuore e non solo con la testa, lavori il doppio e vuoi far bene per aiutare la tua società».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.