Mondo Inter

Cigarini: «Barella? A Cagliari correva dalla mattina alla sera! Merita tutto»

Barella e Cigarini sono stati compagni al Cagliari. Il centrocampista, ora alla Reggiana, ricorda la sua esperienza con il numero 23 dell’Inter sottolineando una sua dote particolarmente spiccata. Di seguito le sue dichiarazioni sul canale Twitch di Cronache di Spogliatoio

STIMA – Nicolò Barella e Luca Cigarini sono stati compagni al Cagliari, prima che il numero 23 approdasse all’Inter. Il centrocampista, ora alla Reggiana, parla dell’amico non senza qualche sorriso: «Diciamo che prima di conoscermi sì era bravo, poi dopo è diventato forte (ride, ndr). Io sono arrivato a Cagliari nel 2018 e tutti mi parlavano di Barella ma io non lo avevo mai visto giocare. Arrivo in ritiro e vedo questo Barella che correva dalla mattina alla sera, a un certo punto gli ho detto ‘fermati altrimenti a novembre ci arrivi bollito’. Invece poi ha corso fino a giugno e anche gli altri anni. Una scheggia impazzita. È fortissimo, le premesse c’erano tutte però ha avuto un incremento di prestazioni clamoroso. Ogni partita che ha fatto ha sempre messo qualcosa in più e io sono felicissimo anche perché siamo amici e ci sentiamo spesso, merita tutto quello che sta ottenendo. Il vino? Non sono amante del vino, poi è un po’ tirchio e non invia bottiglie (ride, ndr).

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock