Mondo Inter

CIES incorona Icardi: l’ex Inter meglio di Immobile e Sterling a ottobre

L’Osservatorio Internazionale sul Calcio ha stilato la top ten dei migliori calciatori del mese di ottobre nelle prime cinque leghe europee. Secondo l’algoritmo del CIES, Icardi svetta in testa alla classifica davanti ad altri elementi on fire come Immobile e Sterling. 

DI NUOVO IN COPERTINA Mauro Icardi non smette mai di far parlare di sé. Stavolta non c’entrano nulla le vicende extra campo, poiché l’argentino è stato riconosciuto, dall’algoritmo del CIES, come il miglior performer del mese di ottobre. L’Osservatorio Internazionale sul Calcio sfrutta un meccanismo di calcolo basato su un minimo di partite messe in fila, oltre all’incrocio dei dati Opta con la necessaria partecipazione ad uno dei top cinque campionati europei.

MEGLIO DI STERLING E IMMOBILE – L’ex Inter ha messo a segno sette gol e un assist nelle prime sette presenze col Paris Saint-Germain, equamente distribuite fra Ligue 1 e Champions League. Le due doppie marcature contro Marsiglia e Club Brugge hanno sancito l’intesa con Angel Di Maria e Kylian Mbappé su tutti. Si tratta di una piccola rivincita per ‘Maurito’, che dopo tanto gossip sta finalmente mostrando la sua qualità migliore: buttarla dentro. La particolare graduatoria del CIES lo pone davanti ad altri calciatori decisamente in forma in questo periodo: Ciro Immobile, già 13 gol e 4 assist per lui, e Raheem Sterling, 13 gol e 5 assist per l’ex Liverpool. Curiosità: nella top ten c’è anche un altro ex Inter decisamente più attempato, anche lui argentino. Si tratta di Rodrigo Palacio, in forza al Bologna, che sta vivendo una seconda giovinezza testimoniata dal gol alla Sampdoria di domenica scorsa.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.