Chiesa (ex arbitro) critico: “Bastoni con la mano, è rigore per il Torino!”

Articolo di
14 Luglio 2020, 12:49
Condividi questo articolo

Massimo Chiesa, ex arbitro italiano, attraverso la rubrica di “Calciomercato.com” ha espresso il suo parere anche riguardo Inter-Torino, in particolare in occasione del presunto tocco con il braccio di Alessandro Bastoni – assolutamente attacco al corpo -.

“MANCA UN RIGORE” – Secondo l’ex arbitro Massimo Chiesa manca un rigore a favore del Torino per il presunto tocco di mano di Alessandro Bastoni nel corso del primo tempo, questo il suo giudizio: “Al 38′, sul risultato di 0-1, Bastoni in area parte con le braccia dietro la schiena e poi le allarga e nel ruotare sembra cercare il pallone calciato da De Silvestri. Per Massa non è rigore, il Var Nasca non lo smentisce e sbaglia: il penalty per i granata era netto. Poteva gestire meglio il match dal punto di vista disciplinare l’arbitro Massa”.

Fonte: Calciomercato.com



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.