Champions League: Amazon, Sky e Mediaset vincono asta per diritti tv

Articolo di
20 Ottobre 2020, 22:11
UEFA Champions League logo trofeo UEFA Champions League logo trofeo
Condividi questo articolo

Lo riporta “Calcio e Finanza”: l’asta per i diritti televisivi della Champions League (relativi al triennio 2021/2024) è stata vinta da Amazon, Sky e Mediaset. Dettagli e possibili cambiamenti

NOVITÀ – Amazon, Sky e Mediaset si aggiudicano l’asta per i diritti tv della Champions League in Italia per il triennio 2021/24. Lo riporta il noto sito web “Calcio e Finanza”. La trattativa tra le emittenti e la Uefa si sarebbe dunque conclusa. Fuori dai giochi Dazn, che puntava al pacchetto da 104 partite. Sempre secondo “Calcio e Finanza”, mancherebbe soltanto l’annuncio ufficiale da parte della Uefa.

DETTAGLI – Qualche anticipazione era filtrata già nei giorni scorsi. Amazon si era infatti aggiudicata i diritti per trasmettere le 16 migliori partite del mercoledì sera (più la Supercoppa) di Champions League. Rimanevano contesi i pacchetti per le 16 migliori gare del martedì, quello per la sola finale (due pacchetti per cui l’offerta Mediaset avrebbe toccato i 45 milioni) e il pacchetto per le restanti 104 gare stagionali. Si specifica, inoltre, che Sky non avrebbe potuto acquistare tutta la competizione a causa del divieto di esclusiva sul web imposto dagli organi giuridici.

SCENARI – In soldoni, e al netto di accordi specifici tra le emittenti, serviranno due abbonamenti per seguire tutta la Champions League. Mediaset trasmetterà infatti le gare in chiaro, come accadrà domani per Inter-Borussia Monchengladbach, con la possibilità di un accordo con Sky che punterebbe a completare la sua offerta.

Fonte: calcioefinanza.it



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.