Mondo Inter

Cessione Inter, asse Milano-New York ma nessuno arrivato a un punto

Franco Vanni ha parlato dell’ipotesi cessione Inter facendo il punto della situazione in tre messaggi pubblicati su Twitter.

DUE DILIGENCE – Queste le parole su Twitter da parte di Franco Vanni sull’ipotesi cessione dell’Inter. “Ammiccamenti, abboccamenti, qualche approccio. Ma che abbia fatto sul serio, per ora, nessuno. Sono passati venti mesi da quando il fondo BC Partners ha fatto la prima (e finora unica) due diligence sui conti dell’Inter, passaggio necessario per l’acquisizione del club“.

RICERCA – Vanni ha aggiunto in un altro messaggio sull’ipotesi cessione Inter. “Goldman Sachs prosegue nella ricerca di qualcuno pronto a prendersi la società. Qualcosa si muove sull’asse Milano-New York, ma nessuno è arrivato al punto da volere spulciare i documenti contabili del club. Potrebbe essere solo questione di tempo. Ma per ora, così è“.

CONTROLLO – Quindi Vanni ha concluso. “L’Inter brucia dieci milioni al mese, e l’avvio dell’iter per il nuovo San Siro dovrebbe ingolosire nuovi investitori. Nonostante Suning per via indiretta ribadisca di volere rimanere in controllo, non è scontato che lo farà ancora a lungo. Anzi“.

Fonte: Twitter Franco Vanni

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock