Mondo Inter

Cesari: «In Inter-Benevento mancano 2 rigori, anzi 3! Ranocchia da giallo»

Cesari – ex arbitro e oggi moviolista per “Sport Mediaset” – a “Pressing Serie A” su Italia 1 analizza gli episodi di Inter-Benevento in area di rigore. Le decisioni (non) prese non vengono giudicate positivamente

NON PIOVONO RIGORI – La moviola di Graziano Cesari non premia i due ex colleghi in azione a San Siro: «Non ho apprezzato l’arbitraggio di Fabrizio Pasqua né il sostegno di Gianpaolo Calvarese al VAR. L’intervento scomposto di Andrea Ranocchia su Gianluca Lapadula si concretizza all’interno dell’area di rigore, quindi è un calcio di rigore non concesso al Benevento. E il cartellino deve essere giallo perché Ranocchia non è ultimo uomo. C’era anche il rigore per l’Inter, perché Luca Caldirola colpisce in area Nicolò Barella. Poi nell’azione successiva Caldirola colpisce Lautaro Martinez con il piede sulla riga, che fa parte dell’area, ed è rigore». Cesari boccia l’operato della coppia Pasqua-Calvarese, che falsa anche la statistiche dei rigori stagionali oltre che il risultato di Inter-Benevento.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh