Cesari e il fuorigioco: “Da evitare. Tolleranza? Puniamo anche le braccia!”

Articolo di
10 Aprile 2020, 11:03
Graziano Cesari
Condividi questo articolo

Graziano Cesari, ex arbitro oggi opinionista Mediaset, attraverso un’intervista al “Corriere dello Sport” dice la sua riguardo la tolleranza sul fuorigioco, dicendosi assolutamente contrario. E consiglia di punire tutti i falli commessi con le braccia.

TOLLERANZA FUORIGIOCOGraziano Cesari consiglia di evitare la tolleranza per quanto riguarda il fuogioco: «La questione della tolleranza eviterei di prenderla in considerazione perché non è funzionale al gioco. La regola che abbiamo adesso è la più funzionale e la estremizzerei ancora di più. Al momento le braccia non vengono prese in considerazione, ma io dico che nella dinamica delle azioni sono fondamentali e quindi inserirei anche quelle. Abbiamo sgombrato il campo sull’ascella e la parte alta del braccio: fanno parte della spalla e non del braccio».

Fonte: Corriere dello Sport.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE