Mondo Inter

Cesari attacca Skomina: “Rigore Inter su Sensi, Piqué al limite e non solo!”

Graziano Cesari, ex arbitro, ha fatto la moviola di Barcellona-Inter nel post partita di Mediaset su Italia Uno: attacco senza giri di parole a Skomina per il mancato rigore su Sensi ma non solo

PARTITA INDIRIZZATA – Di seguito la moviola di Graziano Cesari: «Skomina non è stato certamente in serata felice, è andato male anzi malissimo. Il mio voto è nettamente insufficiente. Stefano Sensi cade dopo contatto con Arthur, non serve sapere se il contatto è lieve: il giocatore non ha più disposizione del pallone e ci sono tutti gli estremi per il rigore. Non mi spiego assolutamente perché il VAR non sia intervenuto in soccorso, perché l’arbitro era in una posizione lontana e sbagliata non potendo vedere a causa delle gambe di Sensi che cancellano il contatto. Calcio di rigore nettissimo: ieri rigore molto simile dato all’Atalanta (a Josip Ilicic, ndr). Queste sono le cose che non si possono assolutamente accettare. E non voglio dire che l’intervento di Gerard Piqué sia da rosso ma è molto scomposto e pericoloso: cerca il pallone ma con la gamba destra fa fallo su Nicolò Barella. Siamo al limite tra giallo e rosso, la situazione andava rivista. C’è anche un fallo di Clement Lenglet su Lautaro Martinez, fermato solo davanti a Ter Stegen: Skomina dice di tirarsi su, ma non è questo il modo di proporsi come grande arbitro. Non ho capito neanche le due ammonizioni alla panchina (Antonio Conte e Alexis Sanchez, ndr): l’arbitro ha detto a Conte di non sopportarlo più, credo che questa non sia una frase elegante per un direttore di gara nei confronti di un coach».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.