Mondo Inter

Cesari: «L’arbitro di Milan-Inter? Ho un’idea! Rigore Roma come Dumfries»

Cesari ha una sponsorizzazione netta per l’arbitro del derby Milan-Inter di domenica prossima. In attesa delle designazioni, che usciranno mercoledì, da Pressing Serie A su Italia 1 l’ex direttore di gara si augura una determinata scelta. Sul rigore non dato alla Roma al 95′ coi rossoneri, invece, è inevitabile il confronto con Dumfries-Alex Sandro.

UGUALE A INTER-JUVENTUSGraziano Cesari vede un evidente favore arbitrale verso il Milan ieri sera: «Al 95′, sul risultato di 1-2, c’è l’episodio che la Roma contesta più di tutti. Pallone che arriva in area, rimane a terra Lorenzo Pellegrini per l’intervento di Simon Kjaer. Fabio Maresca non ha visto nulla, tocco con la scarpetta di Pellegrini e intervento di Kjaer sul polpaccio. Questo non è un contrasto ma un calcio, come era quello di Denzel Dumfries ad Alex Sandro in Inter-Juventus. Questo è un calcio, non è un contrasto o un contatto: qui sbaglia la tempistica di intervento».

LA SCELTA – Cesari poi si sposta su Milan-Inter di domenica: «Chi arbitra il derby? Molto molto difficile in questo momento. È chiaro che c’è una settimana di tempo, bisogna vedere se Gianluca Rocchi ha le mie stesse idee. L’anno scorso ho ammirato molto un arbitro diventato internazionale, che ha diretto i derby di Genova e Roma. Mi riferisco a Luca Pairetto, appena passato internazionale e dal settimo turno che non arbitra. Non è stato sicuramente bocciato dopo Sassuolo-Inter».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button