Ceferin: “In Europa club qualificati con risultati! In Germania più funzionali”

Articolo di
16 Maggio 2020, 10:32
Ceferin
Condividi questo articolo

Aleksander Ceferin, presidente UEFA, dopo le sue parole ieri a beIN Sports (VEDI articolo) oggi in un’intervista al “Corriere dello Sport” ha parlato delle qualificazioni in europa e delle soluzioni adottate dalla Germania in caso di nuovi giocatori positivi.

QUALIFICAZIONIAleksander Ceferin ribadisce la volontà di far giocare in Europa solo club che abbiano vinto campionati e coppe nazionali tramite i risultati: «L’Italia è uno dei grandi paesi calcistici europei e il suo campionato ha valenza essenziale, è visto da molti sportivi anche al di fuori dei suoi confini. La pandemia ha messo in ginocchio l’intera economia e non solo il calcio. Assoluta priorità alla salute pubblica, ci mancherebbe, ma come tutti gli altri settori anche noi abbiamo il dovere di ripartire rispettando gli impegni che ci siamo assunti. Le competizioni nazionali e quelle europee sono fisiologicamente collegate e noi vogliamo in Europa club che abbiano vinto campionato e le coppe nazionali, qualificandosi sulla base dei risultati. È l’essenza dello sport, non solo del calcio».

FUNZIONALI – Ceferin parla delle soluzioni adottate dalla Germania in caso di nuovi casi positivi: «In caso di positività dei calciatori è il passaggio fondamentale per la continuità delle competizioni. Io non ho alcuna competenza in materia, ma vedo che in Germania le soluzioni adottate sono più mirate e funzionali al prosieguo dell’attività, non alla sua interruzione».

Fonte: Corriere dello Sport – Ivan Zazzaroni.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE