Mondo Inter

Ceferin contro Agnelli: «Per me non esiste più! Superlega, volevano squadra B»

Ceferin, presidente dell’UEFA, continua a prendersela soprattutto con Agnelli. In un’intervista rilasciata al magazine francese So Foot spiega come i dodici club fondatori della Superlega (Inter inclusa, quindi) avessero intenzione di usare una sorta di “squadra B” per i campionati nazionali.

AL CONTRATTACCOAleksander Ceferin torna a criticare i club fondatori della Superlega (vedi articolo): «Siamo stati attaccati da un sottomarino, ma alla fine siamo stati noi ad affondarlo. Non sapevo di preciso cosa stesse succedendo. Ogni tanto abbiamo ricevuto minacce di scissione o altro, ma non le avevamo prese molto sul serio. All’epoca Andrea Agnelli era presidente dell’ECA, e faceva parte del nostro Comitato Esecutivo: ci assicurava che non c’era nulla di preoccuparsi. Avevamo organizzato degli incontri con i club per presentare la riforma della Champions League, voluta dai dodici club ribelli. E, il giorno dopo, hanno rivelato il loro progetto terribile».

IL PEGGIORE – Ceferin ha più volte attaccato il presidente della Juventus. Per lui ci sono tre categorie di “traditori”, nella vicenda Superlega: «Con Agnelli è una questione personale, ai miei occhi quest’uomo non esiste più. Pensavo fossimo amici, ma mi ha mentito in faccia fino all’ultimo giorno. Aveva già firmato i documenti necessari per il lancio della Superlega, quando mi diceva che non c’era nulla di cui preoccuparsi. Poi ci sono alcuni dirigenti che ritenevo vicini a me: mi dispiace non mi abbiano detto in anticipo le loro intenzioni. Infine, altri dirigenti che non erano miei contatti privilegiati: non li biasimo, ma anche loro dovranno affrontare delle conseguenze».

QUALE CALENDARIO? – Ceferin spiega il piano: «So per certo che la loro prima idea era di lasciare l’UEFA, rimanendo nei campionati nazionali. Però avrebbero giocato in campionato con la squadra B, mantenendo i titolari per la Superlega. Infine, avrebbero lasciato le leghe nazionali per fare le partite europee ogni fine settimana».

Fonte: So Foot – Adrien Candau, Julien Duez

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh