Mondo Inter

Cecchi: “Icardi, colpo per un’italiana! San Siro? Il mio parere”

Il futuro di Mauro Icardi non è ancora scritto: l’unica certezza sembra il suo non-ritorno all’Inter. Se il PSG non lo riscatterà, un’italiana è pronta ad acquisire l’argentino, secondo Stefano Cecchi. Il giornalista, intervenuto a “Radio Sportiva”, commenta poi la vicenda sullo stadio di San Siro.

FUTURO INCERTO – Dove giocherà Mauro Icardi nella prossima stagione? Il riscatto da parte del PSG dell’ex attaccante dell’Inter non è scontato. E, in Italia, solo un club può permettersi le prestazioni dell’ex numero 9 nerazzurro. Ecco le parole di Stefano Cecchi«Se tornasse in Italia vestendo la maglia bianconera, la Juventus farebbe un grandissimo colpo». In caso di approdo di Icardi a Torino, l’Inter otterrebbe un surplus economico non indifferente. Grazie ad una particolare clausola attivata col PSG, il prezzo totale salirebbe da 70 milioni (riscatto) a quasi 90 milioni. Una situazione di cui Giuseppe Marotta è ben consapevole, e che continuerà a monitorare nelle prossime settimane.

PARADOSSO – Cecchi commenta poi la situazione riguardante il futuro di San Siro. Questa la sua opinione: «Vicenda paradossale. Giusto intervenire sugli stadi, ma perché dobbiamo buttarlo giù? È lo stadio più bello d’Italia, una meraviglia architettonica non solo per fascino e storia, ma anche per visuale».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh