Mondo Inter

Castellazzi: “Inter, +6 Juventus tanto. Conte, bilancio ok. Il rammarico…”

Intervistato sulle frequenze di “Radio Sportiva”, l’ex portiere dell’Inter Luca Castellazzi ha parlato del campionato della squadra di Antonio Conte, a -6 dalla Juventus

SCUDETTO – Queste le parole dell’ex portiere dell’Inter Luca Castellazzi sulla corsa al titolo di Campione d’Italia. «Inter? E’ a 6 punti dalla Juventus, non sono pochi. Il campionato è nelle mani nella Juventus, vincendo 3 partite porta a casa lo scudetto. E’ importante, nell’ottica di crescita, mantenere il secondo posto».

ALLENATORE – Castellazzi sulla prima stagione di Antonio Conte. sulla panchina della squadra nerazzurra. «Bilancio positivo, ha accorciato le distanze abissali dalla Juventus. Ci sono stati errori dovuti alla fatica e ai ritmi della ripresa. Il rammarico è non aver approfittato di un’annata dove la Juventus non era una schiacciasassi».

RIGORE – Castellazzi sul rigore reclamato dai padroni di casa ieri sera in Spal-Inter. «Rigore Strefezza? A me successe un caso analogo con Marchisio quando ero in porta dell’Inter. Anche in quel caso non fu dato rigore, ma nell’uscita un portiere non è che può scomparire. E’ stato bravo Handanovic, per me il rigore non c’era».

PORTIERE – Castellazzi sull’estremo difensore Samir Handanovic. «E’ il capitano e questo da ancora più peso al suo ruolo. Portiere che fa della costanza di rendimento il suo biglietto da visita. Con il Torino è stato un errore tecnico, possono capitare anche ai più grandi».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button