Mondo Inter

Castellazzi: “Esposito? Niente responsabilità ora! Inter, Giroud esempio”

Castellazzi, ex portiere dell’Inter, è stato ospite di “Sportitalia Mercato”. A seguito dell’infortunio di Sanchez per lui è necessario che i nerazzurri trovino un attaccante d’esperienza come Giroud, anziché puntare sul classe 2002 Esposito.

COPERTA CORTALuca Castellazzi valuta l’attacco dell’Inter dopo l’infortunio di Alexis Sanchez: «È evidente che in questo momento mancano alternative, questo conferma quanto la rosa sia limitata dell’Inter. Sebastiano Esposito rimane, perché non viene mandato a fare i Mondiali Under-17 (oggi le convocazioni, ndr), però non bisogna dargli la responsabilità di essere un’alternativa valida. È giovane e bravo, ha fatto bene nel precampionato, ma non si può dargli questa responsabilità. Le soluzioni sono poche, secondo me bisogna tirare fino al mercato di gennaio nonostante ci siano partite molto importanti, perché l’Inter si gioca la qualificazione in Champions League e per le ambizioni di una classifica di alto profilo magari gennaio può essere tardi. Olivier Giroud? Ha vinto un Mondiale da titolare segnando zero gol, è l’esempio di un giocatore che magari gioca per gli altri e apre gli spazi. Non è il bomber da venticinque gol all’anno, che fa i titoli sui giornali, però è un giocatore prezioso di grande esperienza. Nelle partite che contano sai quello che può dare».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.