Mondo Inter

Cassetti: “Nasco tifoso dell’Inter ma venni trattato male! Pensate quando…”

Cassetti – ex difensore della Roma -, intervistato dal sito “Calcio Lecce”, racconta un aneddoto legato al suo possibile approdo all’Inter, di cui era anche tifoso. Poi il trasferimento nella Capitale, dove divenne avversario diretto

DA PRO (INTER) A CONTRO – Le migliori stagioni di Marco Cassetti in Serie A sono state quelle in maglia giallorossa, Lecce prima e Roma poi: «Andare al Bari? Mi era stato proposto da calciatore dopo il Lecce. Io nasco tifoso di una squadra. Io ero dell’Inter, pensate quando mi giocai gli scudetti contro (ai tempi della Roma, ndr). Lì però era un tifo andato nel dimenticatoio. Anche perché i nerazzurri mi trattarono male dopo una dimostrazione d’interesse proprio durante i tempi leccesi. Ho sempre rispettato il tifoso che io ero tifoso da ragazzino. Io non potevo mai, da calciatore, andare dall’Hellas Verona al ChievoVerona, dalla Roma alla Lazio o dal Lecce al Bari». Questo il ricordo di Cassetti, che ha chiuso la carriera tra Watford e Como.

Fonte: Calcio Lecce – Gabriele De Pandis

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh