Mondo Inter

Cassano: “Wanda Nara crea disastro Icardi, Inter non matta! Rakitic…”

Antonio Cassano è ospite di “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco” su Canale 5 e ovviamente non le manda a dire a Wanda Nara, presente nella trasmissione e sempre pronta a respingere qualsiasi accusa nei suoi confronti (vedi articolo). L’ex attaccante dell’Inter ha criticato la gestione dell’autoesclusione di Mauro Icardi e consigliato ai nerazzurri di prendere Ivan Rakitic, anche se capisce che sarà difficile.

RESPONSABILITÀ CHIAREAntonio Cassano va subito al punto e spara a zero su Wanda Nara: «Il problema più grande, spero che sia l’ultima volta che si parla di questa situazione, è che lei gli ha creato terra bruciata con le sue dichiarazioni, senza giri di parole. Chi ha messo in difficoltà Mauro Icardi è stata lei, parla troppo sui social: parla di Luciano Spalletti, le altre volte anche qua deve giocare Lautaro Martinez con Icardi, fa l’allenatrice. Chi ha creato tutto questo disastro è stato lei, per me, parlando tanto: questa è l’opinione che ho io, giusta o sbagliata che sia. Io non devo consigliare niente a nessuno, perché non sono nella testa sua, ma il problema più grande è che gli hanno tolto la fascia e un motivo ci sarà. Spalletti, Piero Ausilio, Giuseppe Marotta e Steven Zhang non sono matti: qualcosa è successo. Prima aveva male, poi quando gli hanno tolto la fascia è ritornato il male: siccome le sceneggiate le facevo io quando avevo vent’anni se lui vuol giocare giocasse, perché adesso questa è una situazione di non ritorno, a giugno in un modo o nell’altro devi andare via».

LEADERSHIP – Cassano cita un episodio personale per dare forza al suo giudizio: «Spalletti ha fatto il giochino anche a me: io avevo vent’anni e facevo il vice capitano a Roma, dopo Francesco Totti, lui è arrivato nello spogliatoio e mi ha detto di non essere un esempio, giustamente. Non mi conosceva, però aveva ragione: non sono un esempio. Mi ha spiegato le cose e ha fatto bene, se ha fatto questo movimento qua qualche motivo ci sarà, non è che sono diventati matti. La cosa più importante è che prima aveva male e giocava, adesso se lui non torna a giocare a giugno indipendentemente deve andare via. Non dobbiamo sparare addosso, la realtà dei fatti è che da quattro mesi si continua a parlare di questa situazione per le dichiarazioni che lei (Wanda Nara, ndr) fa. La lettera che è uscita a chi ha attaccato? Avete (Icardi e Wanda Nara, ndr) attaccato Spalletti, la società e i giocatori».

CONSIGLIO DI MERCATO – Cassano chiude commentando una voce recente, su Ivan Rakitic: «È un giocatore fantastico, i giocatori di livello internazionale che servono all’Inter sono a centrocampo e in attacco. Rakitic io lo andrei a prendere adesso, è un campione, però dicono che deve rinnovare e la vedo dura per l’Inter. Mi piace di più Luka Modric».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh