Cassano saluta il calcio e ringrazia anche l’Inter: “Voglio ringraziare tutti…”

Articolo di
13 ottobre 2018, 17:01
Cassano

Antonio Cassano, che aveva da poco firmato con l’Entella, ha ancora una volta stupito tutti abbandonando ancor prima di iniziare e dicendo addirittura addio al calcio: l’ex fantasista, tra le altre, di Inter, Roma e Milan ringrazia tutti i compagni, gli allenatori e i tifosi che lo hanno accompagnato in questi anni. Di seguito una parte di testo della sua lettera d’addio, riportata da “Sportmediaset.it”

SALUTI – L’ex Inter Antonio Cassano lascia ancora una volta tutti senza parole, abbandonando definitivamente il calcio dopo aver firmato per l’Entella: “Cari amici. È arrivato il giorno, quello in cui decidi che è finita per davvero. Ringrazio il presidente Gozzi e i ragazzi dell’Entella per l’occasione che mi hanno concesso. Gli auguro tutto il meglio. In questi giorni di allenamento però ho capito che non ho più la testa per allenarmi con continuità. Per giocare a pallone servono passione e talento ma soprattutto ci vuole determinazione e io in questo momento ho altre priorità. Voglio ringraziare tutti i compagni di squadra di questi anni, gli avversari, gli allenatori e i dirigenti (sì, certo, anche quelli con cui qualche volta ho litigato). Ma soprattutto voglio salutare i tifosi, quelli dalla mia parte e anche gli avversari, perché senza di loro il calcio non esisterebbe”.







ALTRE NOTIZIE