Cassano: “Nainggolan via dall’Inter? Situazione diversa! Conte…”

Articolo di
11 novembre 2019, 08:18
Antonio Cassano
Condividi questo articolo

Cassano, ospite fisso di “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco” su Canale 5, ha commentato la prestazione di Nainggolan in Cagliari-Genoa. Secondo l’ex attaccante quanto fatto dal belga ieri, con un gol e tre assist, non sarebbe più di tanto un messaggio all’Inter e a Conte: la cessione estiva era inevitabile.

PRESENTE E PASSATOAntonio Cassano inizia a parlare dell’Inter attuale, per poi spostarsi sugli illustri e freschi ex nerazzurri: «Il problema più grande diventa se vai in Europa League. Lì diventa dura, se arrivi terzo e devi giocare giovedì e domenica diventa dura, anche se compri altri giocatori. Io quello che so è che lui è così, l’hanno preso perché sanno com’è. Loro hanno fatto un mercato e qualsiasi giocatore ha chiesto Antonio Conte l’hanno preso, sono d’accordo su tutto. Quando prendi Conte prendi tutto, diventa matto sulla sconfitta. Radja Nainggolan c’è una situazione diversa, è andato via anche perché si voleva avvicinare alla famiglia. Ivan Perisic è un esterno da 4-2-4 e 4-2-3-1, l’unico era Mauro Icardi ma c’erano altri problemi. Solo Icardi poteva eventualmente rimanere, però lì c’erano altri problemi. Il problema grande è che l’Inter può fare il mercato che vuole, ma deve prendere determinati tipi di giocatori».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE