Mondo Inter

Cassano: «Inter fa paura! Se Sanchez sta bene, se la gioca con tutti»

L’Inter è partita nel migliore dei modi con le vittorie contro Genoa e Verona. Secondo l’ex attaccante Cassano, intervenuto a “Bobo TV”, i nerazzurri sono i più forti del campionato, anche grazie a un campione di livello assoluto come Sanchez (il cileno sta proseguendo il suo recupero, vedi articolo).

EL NIÑO – Queste le parole di Antonio Cassano sull’Inter e su Alexis Sanchez: «Dopo i due anni di Antonio Conte hanno una base difensiva solida. Simone Inzaghi, da ragazzo intelligente, darà grande libertà alla squadra. C’è un giocatore che ora è finito nel dimenticatoio: Sanchez. L’Inter ha un campione che l’anno scorso non è stato bene. Se sta bene, l’Inter in attacco ha quattro grandi giocatori e può giocare come vuole. Se la può giocare con tutti, ma non solo in Italia, anche in Europa». Grandi elogi per Sanchez da parte dell’ex fantasista.

MOSSE SUL MERCATO – Cassano ha poi concluso il suo intervento parlando del mercato dell’Inter e di Joaquin Correa: «L’Inter mi piace tanto, la società si è mossa divinamente. Ha preso un giocatore perfetto per sostituire Achraf Hakimi, ha dato via Romelu Lukaku e inserito Edin Dzeko. Ha sostituito per sfortuna Christian Eriksen con un buon giocatore come Hakan Calhanoglu. Ha recuperato un giocatore che ha voluto Conte ma che non ha fatto bene con lui, Arturo Vidal. Ha buttato dentro Matias Vecino che con Conte era in disparte. Ora aspettiamo Sanchez, se sta bene qualcuno gli deve fare posto. È un campione con la C maiuscola. L’Inter fa paura, è la favorita e la più forte. Come identità di gioco e come squadra. Metto sotto la Juventus. Se Correa fa 20 o 25 gol, l’anno prossimo arrivano il Real Madrid e il Barcellona a chiedertelo».

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button