Mondo Inter

Cassano: «Bastoni il problema più grande dell’Inter! E Lukaku va aiutato»

Cassano prosegue la sua pesante critica nei confronti di alcuni giocatori dell’Inter. Dopo essersela presa con lo stato di forma di Brozovic e Skriniar (vedi articolo), l’ex attaccante alla Bobo TV ha contestato Bastoni e si augura che al ritorno di Lukaku dall’infortunio il belga farà vedere altro.

VOTO NO – Antonio Cassano vede nella difesa dell’Inter un punto debole: «Il problema più grande è Alessandro Bastoni. Io sono convinto che è molto sopravvalutato: è molto bravo nella gestione della palla, essendo mancino, perché entra e si inserisce. Però i grandissimi difensori hanno come priorità saper marcare, perché difendere è un’altra roba. Ogni volta che Bastoni deve marcare o essere affrontato nell’uno contro uno ha sempre in canna un errore a partita. Venerdì ha lui la colpa sul gol di Felipe Anderson, a me convince più Federico Dimarco in quel ruolo».

CAMBI NECESSARI – A Cassano non convince nemmeno l’impostazione tattica di Simone Inzaghi: «Lui da quando allena ha sempre giocato a tre dietro. Può fare 3-4-1-2, con Henrikh Mkhitaryan o Hakan Calhanoglu dietro le due punte. Sapete che non stravedo per Romelu Lukaku, ma bisogna aiutarlo. Cosa faceva Antonio Conte? Tutti dietro la linea della palla, Lukaku stava bene veniva lanciato per quaranta metri e ammazzava le partite. Adesso deve iniziare ad andare in condizione, poi bisogna lavorarci. Lo devono aiutare i compagni ma anche l’allenatore: non so se si riuscirà a rifare l’alchimia Lukaku-Conte, che era perfetta, perché a Inzaghi piace più giocare a calcio nella metà campo avversaria. Bisogna aiutarlo, trovare il modo: sta a Inzaghi».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock