Casasco: “Ripresa allenamenti? Prima la sicurezza del paese”

Articolo di
22 Marzo 2020, 14:26
maurizio-casasco-pres-federazione-medico-sportiva
Condividi questo articolo

Maurizio Casaco, presidente della federazione dei medici sportivi italiani, ha parlato in collegamento con “Sport Mediaset XXL” del tema della ripresa degli allenamenti e del campionato di calcio di Serie A

PRIMA LA SICUREZZA – Secondo Casasco la ripresa degli allenamenti è secondaria alla salute nazionale: «La nostra posizione non cambia assolutamente, anzi, alla luce dei dati che arrivano io penso si possa anche spostare. I medici del calcio hanno proposto di spostare la ripresa a Pasqua, io credo che in un momento in cui il Governo decide di chiudere le attività produttive non si deve parlare solo di quando ripartirà il calcio. Tutti hanno delle problematiche e tutti devono fare un passo indietro sugli interessi privati. Occorre una vera responsabilità collettiva e non individuale, viviamo un’emergenza sanitaria ed economica. La salute è al primo posto, ma poi con gli interessi corporativi va al secondo o terzo. Per me gli allenamenti possono riprendere solo quando il paese sarà messo in sicurezza».

LA RIPRESA DEL CAMPIONATO – Non si possono dare date certe per riprendere il campionato: «Io credo che il campionato di calcio debba essere ripreso verso il 3 maggio ma si può spostare ancora di qualche settimana con intervento di AIC e televisioni. Io credo che gli allenamenti possano essere spostati a Pasqua. Il problema degli allenamenti è di Lega Serie A e FIGC, la salute è un problema di tutto il paese».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE