Carrera: “Marotta all’Inter? Siamo professionisti, tifi il club per cui lavori”

Articolo di
28 dicembre 2018, 15:14

Massimo Carrera, intervenuto su Radio Sportiva, si è soffermato anche sul passaggio all’Inter di Giuseppe Marotta sostenendo che un professionista debba poter lavorare ovunque diventando un sostenitore della sua attuale squadra.

NESSUN PROBLEMA – «La situazione in Italia non è buia, ci sono squadre che stanno crescendo e giocano a calcio, anche le piccole non tendono più solo a difendersi. La Juventus anche quando non riesce a vincere non perde, poi è davanti e quelle dietro non possono permettersi di perdere il passo e quindi giocano sempre in affanno. La concorrenza c’è, Napoli, Roma, Inter, Milan e Lazio hanno tutte le qualità per crescere, soltanto che la Juventus non sbaglia mai. Bisogna solo avere pazienza e programmare come ha fatto la Juventus dopo la serie B. Marotta all’Inter? Siamo professionisti e andiamo a lavorare dove ci chiamano, non penso che gli juventini non possano andare all’Inter. Quando ci chiamano in un nuovo posto diventiamo tifosi della squadra per cui lavoriamo».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE