Carnevali: “Marotta mio maestro, ma io non all’Inter! Bonucci da rosso”

Articolo di
12 Gennaio 2021, 08:59
Giovanni Carnevali Giovanni Carnevali
Condividi questo articolo

Carnevali, Amministratore Delegato del Sassuolo, è intervenuto in collegamento durante “Tiki Taka” su Italia 1. Il dirigente neroverde, oltre a ringraziare Marotta col quale ha forti legami da tempo, ha segnalato come domenica Bonucci andava espulso: avrebbe così saltato Inter-Juventus.

IL CONFRONTOGiovanni Carnevali fa dei ringraziamenti: «Giuseppe Marotta, oltre che essere mio grandissimo amico, è stato un po’ il mio maestro. Perché io ho iniziato con lui nel Monza, poi ho continuato nel Ravenna, nel Como e così via. Sicuramente è stata un po’ la persona che mi ha dato quel qualcosa per iniziare e per poter imparare un po’ da lui. Scambiarsi i ruoli e andare io all’Inter? No, in questo momento assolutamente no (ride, ndr). Sto benissimo al Sassuolo, siamo una grande società con una grande famiglia alle spalle. Non mi muovo, assolutamente».

LA CRITICA ARBITRALE – Domenica, come noto, c’è Inter-Juventus. Carnevali, commentando la prestazione del suo Sassuolo, segnala un possibile errore arbitrale (vedi articolo): «Potevamo essere arrabbiati anche perché non è stato espulso Leonardo Bonucci. C’è stato un fallo che ha fatto lui, magari c’era il rosso. Però questo fa parte del gioco. Inter-Juventus? Io penso che è facile che vinca l’Inter domenica. Perché credo che sia la squadra, a oggi, più completa».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.