Caressa: “Rafinha? Rotto, vale zero! Barça deve pagare Inter”

Articolo di
13 gennaio 2018, 17:01
Fabio Caressa

Fabio Caressa – intervenuto ai microfoni di Radio Deejay, come riportato da “Calciomercato.com” – esprime giudizi abbastanza netti sul possibile acquisto di Rafinha da parte dell’Inter: di seguito le dichiarazioni del giornalista e telecronista di Sky Sport 

AFFARE AL CONTRARIO – L’Inter potrebbe portare in nerazzurro Rafinha, giocatore del Barcellona fermo da aprile per via di un pesante infortunio. Fabio Caressa non ha dubbi su quale dei due club farebbe l’affare: «Quando compri un giocatore rotto, lo compri rotto. Ti prendi un bel rischio, come ha fatto la Roma con Karsdorp: fai una scommessa che ti va bene una volta su dieci. Rafinha ha avuto tantissimi problemi fisici: è stato infortunato per oltre 500 giorni, in questo momento il suo valore è zero. È il Barcellona che dovrebbe pagare l’Inter, magari inserendo una percentuale sulla rivendita se il giocatore si rilancia con l’Inter. Anche perché se va in Champions l’Inter può prendere qualcuno migliore di Rafinha».







ALTRE NOTIZIE