Caressa: “Conte stratega. Inter, no continuità. Differenza da Juventus…”

Articolo di
2 Luglio 2020, 19:02
Fabio Caressa
Condividi questo articolo

Fabio Caressa, storica voce di “Sky Sport”, ha parlato negli studi di “Sky Sport 24” della stagione dell’Inter e delle parole di Antonio Conte dopo la sfida di ieri contro il Brescia.

BUONA STAGIONE – Fabio Caressa ha commentato negli studi di “Sky Sport 24” la stagione dell’Inter, che ha ancora la possibilità di trasformarla da ‘buona’ a ‘ottima’: «Conte è un grande stratega e le sue parole fanno parte della sua strategia. Ogni tanto alza il livello, ogni tanto lo abbassa perché quello che dice ai giornalisti sono anche messaggi che dice all’interno. Tutti hanno visto i progressi che ha fatto l’Inter, ma alla fine contano i risultati. Se con gli investimenti che hanno fatto, arrivasse quarta, non sarebbe un grande risultato. Quest’anno hanno buttato via delle occasioni per delle incertezze, ma ricordiamo che comunque è la prima stagione per Conte. L’attacco in alcuni momenti sembra un po’, ogni tanto, estraniarsi dalla partita. Manca la continuità e la cattiveria in certe partite. La distanza con la Juventus sono due o tre partite buttate via, o i due scontri diretti. L’Europa League come obiettivo può andare bene, ma resta un piano B. È una buona stagione, ma per diventare grande deve arrivare il secondo posto e bisogna andare vicini a vincere in Europa».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE