Mondo Inter

Caputi: “Marotta su Dybala, una verità. Icardi? Con Moratti altra Inter”

Massimo Caputi, giornalista del quotidiano “Il Messaggero”, ha parlato nel corso di “Zona 11 PM” su Rai Sport + di come i comportamenti di Mauro Icardi all’Inter non siano più accettati, a differenza di quanto avveniva per esempio sotto la presidenza Massimo Moratti. Una battuta anche sulle dichiarazioni di Giuseppe Marotta su Paulo Dybala (vedi articolo).

PROSPETTIVA CAMBIATAMassimo Caputi si esprime così sul caso Mauro Icardi: «Diciamo che questa è una bella soap opera, perché comunque c’è un po’ tutto: ci sono le liti, ci sono gli avvicinamenti. A parte le battute io credo che, con l’arrivo di Giuseppe Marotta, al di là della proprietà qualcosa sia cambiato nell’Inter, lo abbiamo visto e lo vediamo anche in alcune uscite, anche con lo stesso Luciano Spalletti. Soprattutto credo che con quello che magari Wanda Nara e Icardi erano abituati a fare anche negli anni precedenti si sono trovati un muro, non hanno trovato le stesse condizioni. Adesso in maniera un po’ maliziosa mi viene da dire che lei è andata da Massimo Moratti a chiedere aiuto perché con Moratti era un’altra Inter, era un Papa buono, adesso è una società con idee molto chiare con Suning e Marotta. Adesso bisognerà vedere che cosa accade nel futuro, perché credo che Marotta abbia preso una certa posizione non solo per far capire che l’aria è cambiata, ma anche per tutelare una parte dello spogliatoio: è indubbio che alcune dichiarazioni di Wanda Nara abbiano creato in qualche maniera uno scompiglio, a me non me lo toglie dalla testa nessuno che alcuni giocatori dell’Inter non fossero contenti né delle dichiarazioni né degli atteggiamenti di Icardi. Questo è quello che penso io che non so niente, dico quello che mi sembra».

RIBALTARE IL DESTINATARIO«L’unico dubbio che ho è se quello che ha detto Wanda Nara l’avesse detto Mino Raiola poi sarebbe successo tutto quello che è successo, questo dubbio ce l’ho perché è la moglie: il fatto è che lei non è un agente, ad avere un agente donna non ci sarebbe nulla di strano e ce ne sono, ma è anche la moglie. La sfumatura è questa: se è Raiola o chi volete voi, dico Raiola perché è uno conosciuto, credo che avrebbero avuto un effetto diverso, questa è una mia sensazione e magari mi sbaglio. Levare la fascia da capitano? Soprattutto magari responsabilizza di più quei giocatori che potevano avere il muso storto per via di Icardi, o comunque di quello che ha detto Wanda Nara e tutto il resto. anche certi atteggiamenti non li sappiamo, Wanda Nara forse sì, di quello che succede all’interno dell’Inter. Attenzione, perché nella controbattuta di Marotta su Paulo Dybala c’è una verità: che Dybala è uno di quelli che possono andare via dalla Juventus».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh