Mondo Inter

Capuano: «Nuovo San Siro? La politica stia fuori dal calcio»

Giovanni Capuano è intervenuto questo pomeriggio ai microfoni di “Tutti Convocati” sulle frequenze di Radio 24 e ha parlato delle recenti diatribe tra il Comune di Milano e l’Inter per la vicenda del nuovo stadio

LA POLITICA STIA FUORI – Capuano fa un appello alla politica perché non ostacoli i progetti: «Io credo che la politica italiana in generale e quella milanese in particolare debbano farsi un esame di coscienza. Si è capito da qualche mese che il vento a Milano tirava contro il progetto del nuovo stadio. Ci sono state obiezioni sulla proprietà del Milan e ora c’è una situazione particolare con l’Inter. Bisogna essere chiari, l’Inter aveva una storia prima e ne avrà una dopo. Ci sono strumenti del comune di Milano per garantire l’interesse pubblico. L’investimento è importante, abbiamo speso mesi di trattative perché ci si venisse incontro su tutto. Ora c’è il sospetto che si stia prendendo un pretesto per portare al fallimento. La politica tenga le mani giù dal calcio, gli consentano di svilupparsi e non vivere un declino scontato. Leggo che 7 delle 8 squadre avanti in Champions sono nella top ten dei fatturati, non ci sono bravi e scarsi. Juventus e Inter non dovevano andare fuori, ci sono errori, ma questa idea del calcio italiano più scarso perché il campionato non è allenante o i ritmi sono bassi. Si può sintetizare che gli altri sono andati avanti 20 anni fa e noi siamo rimasti indietro»

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.