Mondo Inter

Capuano: «Non abbattere San Siro? Condannerebbe il calcio a Milano»

Il progetto San Siro sta prendendo sempre più piede. La costruzione del nuovo stadio che accoglierà Inter e Milan inizierà, ma il dibattito sullo storico Giuseppe Meazza continua. Poco fa, Giovanni Capuano, giornalista, ha detto la sua in merito. 

DECLINO – Le fazioni su San Siro sono sostanzialmente due. Da una parte c’è chi vorrebbe mantenere lo stadio intatto (vedi articolo) e dall’altra c’è chi lo vorrebbe abbattere permettendo così la costruzione del nuovo stadio di Inter e Milan con più spazio. Capuano, poco fa, ha detto la sua su Twitter.

«Mi pare che tutti quelli che si stanno muovendo per dire che San Siro non va abbattuto e Milan e Inter devono restare lì, parlino sempre del passato e mai del futuro. L’approccio perfetto e molto populista per condannare il calcio di Milano a un lento declino». Sarebbe davvero un declino il non abbattimento?

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh