Capuano: “Mercato di gennaio, c’è un problema per l’Inter. Martial idea”

Articolo di
16 novembre 2018, 00:04
Giovanni Capuano

Il giornalista Giovanni Capuano è ospite di “Sportitalia Mercato”. Dopo aver approvato il nome di Anthony Martial, in scadenza di contratto con il Manchester United al 30 giugno 2019, come possibile parametro zero per l’Inter della prossima stagione ha spiegato come i nerazzurri potranno essere bloccati nella sessione di calciomercato di gennaio.

ANCORA PALETTIGiovanni Capuano non dimentica l’UEFA e le tante limitazioni che in questi anni ha imposto, con il fair play finanziario e il celebre settlement agreement del 2015, all’Inter, anche perché è presumibile che da qui al 30 giugno possano esserci ulteriori difficoltà per costruire la rosa: «La prossima estate, quindi probabilmente sono tutti ragionamenti da cui si parte anche su gennaio, possiamo vedere qualcosa di nuovo dall’Inter, quindi Anthony Martial può essere un’idea. Ho l’impressione che a gennaio non vedremo muoversi grandissime cose, magari quantità per il Milan. C’è un problema nell’Inter: secondo me non farà molto, tra poco e pochissimo, però per quanto possa immaginare di fare a gennaio più di un tot di giocatori non può iscrivere (in lista UEFA, ndr) per giocare. Ci sono fuori Joao Mario, Roberto Gagliardini e Dalbert Henrique, ci sono dei limiti che sono strutturali in questo momento».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE