Capuano: “Inter, Conte come valuta Lautaro? Icardi fuori, ma se chiede quei 2…”

Articolo di
17 luglio 2019, 08:36
Giovanni Capuano

Giovanni Capuano – giornalista di “Panorama” -, ospite negli studi di “Sportitalia Mercato” su Sportitalia, fa un’osservazione sugli investimenti del’Inter soprattutto in attacco, dove le scelte di Conte rischiano di chiudere le porte della titolarità a un talento come Lautaro Martinez

LAUTARO FUORI – Secondo Giovanni Capuano in casa nerazzurra si rischia di bruciare l’attaccante più giovane a disposizione: «Fa impressione che la Juventus spenda più o meno la stessa cifra dell’Inter, ma dà l’impressione di aver fatto non uno ma due salti di qualità: non è una critica all’Inter, ma è una cosa che stupisce abbastanza… Juventus, Napoli e Inter sono su un gradino superiore, tutte le altre devono lottare per il quarto posto: il gap c’è. Antonio Conte in attacco vuole Edin Dzeko e Romelu Lukaku, che sono due prime punte, mentre Lautaro Martinez è una seconda punta che dà il meglio nei venti metri sotto la porta: viene a prendersi la palla, fa il movimento e tante altre cose. Mauro Icardi oggi per l’Inter è un capitolo chiuso, ma Conte chiede conforto e avrà due prime punte così, però ha in rosa un giocatore importante come Lautaro Martinez, che è diventato titolare anche nella Nazionale Argentina, quindi mi chiedo: che tipo di valutazione sta facendo l’Inter oggi su Lautaro Martinez? La squadra che stanno costruendo a Conte su sua volontà è da 3-5-2, difficile immaginare che uno dei tre centrali difensivi parta in panchina, inoltre l’Inter ha esterni di qualità su cui ha investito, riscattando Matteo Politano e acquistando Valentino Lazaro, e non ha un trequartista in rosa, perché Radja Nainggolan ormai è fuori dal progetto».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE