Mondo Inter

Capua (commissione medica FIGC): “CTS ha messo i bastoni tra le ruote”

La Serie A, tra i tanti ostacoli per la ripartenza, deve superare innanzitutto quello del mancato accordo tra la FIGC e il Comitato Tecnico Scientifico sul protocollo di sicurezza. A tal riguardo parla Pino Capua, membro della Commissione medica della FIGC, ai microfoni di “Sportmediaset.it”

BASTONI TRA LE RUOTE – La Serie A per ripartire ha bisogno di un protocollo di sicurezza, che ancora non ha trovato l’OK del Comitato Tecnico Scientifico. Proprio quest’ultimo, secondo Pino Capua, ha messo i bastoni tra le ruote: «Se non si trova una soluzione, il campionato non parte. Il modulo tedesco è assolutamente percorribile, non capisco perché non farlo anche in Italia. Il Comitato Tecnico Scientifico ha messo i bastoni tra le ruote. L’obiettivo di tutti è quello di far ripartire il calcio.  Sedendoci ad un tavolo e ragionando una soluzione si trova. Per quanto riguarda i dilettanti, bisognerà attendere un vaccino. Il rischio zero non ci sarà a settembre, ottobre o novembre. Bisogna avere grande pazienza ed equilibrio, perché sono molto numerosi».

RESPONSABILITÀ – Capua, sulla questione della responsabilità dei medici, dà ragione a Enrico Castellacci (vedi articolo): «Sono estremamente convinto che la presenza di un’associazione precisa con tutti medici che lavorano nel mondo del calcio, sia indispensabile. Parliamo di un argomento delicatissimo, in questo periodo d’emergenza non si deve tralasciare nulla. Se c’è da interpellare persone utili alla causa, vanno interpellate. Dividerei due problematiche: sul discorso dei medici bisognerà fare ragionamenti equilibrati in funzione di una competenza che i medici hanno, sedendosi attorno ad un tavolo. L’emergenza è emergenza, ma la competenza e qualità professionale di Castellacci, è quello che serve in questo contesto. Il professore Castellacci si batte da anni in un settore in cui tutti dovremmo avere lo stesso obiettivo. Non si capisce perché i medici non hanno un’identificazione formalmente precisa all’interno del nostro mondo, quindi condivido le sue parole».

Fonte: sportmediaset.it

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh