Mondo Inter

Capello: “Il posto di Brozovic era per Eriksen! Inter, stasera una mancanza”

Capello ha commentato lo 0-0 di Shakhtar Donetsk-Inter nel corso degli studi sulla Champions League di Sky Sport. L’ex allenatore ritiene che Eriksen avrebbe dovuto avere un minutaggio superiore e al posto di Brozovic.

SI POTEVA VINCERE!Fabio Capello spiega come l’Inter avrebbe dovuto superare il muro dello Shakhtar Donetsk: «La linea doveva essere superata con dei lanci che mettessero i difensori. I passaggi non erano precisi: la posizione di Marcelo Brozovic era probabilmente, secondo me, per Christian Eriksen. Ho sentito la mancanza di uno coi piedi abili, che sappia mettere le palle nella giusta maniera per poterli superare. Come è stato messo Eriksen è stato piazzato dietro le due punte, dove non poteva giocare la palla. Siccome sia Romelu Lukaku sia Lautaro Martinez sapevano muoversi in verticale dovevano essere serviti. L’Inter meritava qualcosa di più, ma avrebbe potuto gestirla meglio. Non pensavo potesse dominare come ha dominato il primo tempo, forse la lettura della partita non mi ha soddisfatto in pieno. Questa cosa qui è mancata: ci sono delle partite dove devi capire cosa migliorare, cercando di migliorare i punti deboli dell’avversario. Questo non l’ho visto, in una partita dominata dall’Inter, e il qualcosa in meno è non aver visto le difficoltà degli avversari».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh