Capello Jr: “Icardi-Juve? Mai rafforzare il nemico, Inter! Per evitare il mobbing…”

Articolo di
14 agosto 2019, 07:41
Pierfilippo Capello

Pierfilippo Capello – avvocato nonché figlio di Fabio, ex allenatore del Jiangsu Suning -, ospite negli studi di “Sportitalia Mercato” su Sportitalia, spiega la situazione Icardi soprattutto dal punto di vista legale, perché l’Inter deve assolutamente evitare l’accusa di mobbing in caso di mancata cessione

SCAMBIO O MOBBIG – L’avvocato Pierfilippo Capello va controcorrente sulla doppia utilità del possibile scambio tra i due attaccanti argentini classe ’93: «A me hanno insegnato che la prima regola del mercato è non rinforzare gli avversari. Oggi l’avversario dell’Inter è la Juventus, che ha bisogno di uno come Mauro Icardi in attacco. Icardi lo vogliono tutti ma, prima di darlo alla Juventus, l’Inter dovrebbe provare a darlo a tutte le altre: Napoli, Roma, Paris Saint-Germain, Real Madrid, Atletico Madrid e via dicendo. Poi, finito il giro, magari parla con la Juventus… Nello scambio tra Paulo Dybala e Icardi quello che si rafforzerebbe di più in questo momento è la Juventus, perché ne ha più bisogno. Icardi sa benissimo questa situazione e fa muro: siamo al 14 agosto e il mercato chiude il 2 settembre, ma i giorni passano e bisogna vedere chi resterà con il cerino in mano… Dal punto di vista economico l’Inter può tenere Icardi in tribuna per un anno intero, dal punto di vista del diritto sportivo è più delicato: convocarlo e poi metterlo in tribuna è una scelta dell’allenatore che nessuno può discutere, l’importante è che venga fatto allenare come si deve, ma se dimostra che la scelta di stare in tribuna non dipende da una scelta tecnica dell’allenatore bensì da un’imposizione della società, per fargli accettare un trasferimento, è diverso. Se riesce a dimostrare questa cosa, il giocatore ha ragione nell’accusa di mobbing contro la società, ma prima di arrivare lì si arriva a una soluzione interna in cui entrano in gioco decine di milioni…».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE