Mondo Inter

Capello: “Inter, innesti utili a gennaio. Commisso? Esagerato, ma…”

Le parole di Fabio Capello a “Radio Anch’Io Sport”, con le quali ha analizzato la partita di ieri tra Udinese e Inter e le parole di Rocco Commisso in seguito al discusso arbitraggio di Juventus-Fiorentina.

FRESCHEZZA E FISICITÀ – Secondo Fabio Capello il mercato di gennaio ha aiutato l’Inter e Antonio Conte a inserire pedine utili per giocarsi lo Scudetto fino all’ultimo contro Juventus Lazio: «La partita di Udine è stata molto maschia e l’Inter non ha avuto lo stesso strapotere fisico che ha di solito. I nerazzurri hanno inserito in rosa giocatori importanti che possono aiutare Conte ad arrivare fresco fino all’ultimo, una cosa che invece manca alla Lazio. Entrambe vogliono vincere, la Juventus deve stare attenta. Anche se ha una rosa superiore, non può permettersi di rilassarsi».

POLEMICHE ESAGERATE – Inevitabile parlare anche dell’argomento di giornata, ovvero le dichiarazioni di Rocco Commisso dopo l’arbitraggio di JuventusFiorentina. Ecco il pensiero di Capello: «Il secondo rigore alla Juventus penso non fosse da assegnare, ma quando si hanno episodi a sfavore non li si accetta con molta serenità. Gli animi si stanno esasperando, bisognerebbe lasciar correre un po’ di più. Penso comunque che la reazione di Commisso sia esagerata, gli arbitri non subiscono la sudditanza psicologica specialmente ora che abbiamo il VAR. Sono semplicemente decisioni sbagliate che vanno valutate tecnicamente».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button