Capello: “Inter, eliminazione è danno d’immagine! Conte non ha piano B”

Articolo di
10 Dicembre 2020, 08:43
Fabio Capello Fabio Capello
Condividi questo articolo

Fabio Capello, ex allenatore e opinionista di “Sky Sport”, ha commentato la disastrosa eliminazione dell’Inter dopo il pareggio contro lo Shakhtar Donetsk. Il Real Madrid ha fatto il suo dovere contro il Borussia Mönchengladbach, i nerazzurri evidentemente no

ASTICELLA – L’Inter esce amaremente dall’Europa dopo lo scialbo 0-0 contro lo Shakhtar Donetsk. Fabio Capello, che si è scontrato con Antonio Conte nel post partita, ha analizzato così il pareggio di San Siro: «Condivido l’analisi di Samir Handanovic. Credo che l’Inter vada in difficoltà quando si alza il livello e la qualità dei giocatori. Quando lo Shakhtar Donetsk si è chiuso in difesa, gli è mancato quel qualcuno che desse la scossa. Lautaro Martinez? È stato il giocatore più pericoloso. Aveva sbagliato e calciato male diverse volte, ma perché non tenerlo in campo e rischiare qualcosa in più? Hai bisogno di rischiare. C’è un problema di prestanza fisica per l’Inter in Europa League, a livello internazionale non ha neanche la stessa velocità necessaria per fermare gli avversari. La Champions League è di un altro livello. Questa Inter ha tanta forza ma la qualità non è delle più alte. A venticinque minuti dalla fine avevo detto che bisognava fare dei cambi. Conte non può dire che hanno giocato in maniera diversa, se non trovi le soluzioni cosa fai? Sei come un treno, vai sui binari. Conte non ha capito che fare l’allenatore implica accettare certe domande. L’eliminazione è un danno di immagine incredibile. Quali sponsor investiranno nell’Inter in futuro e con queste prospettive?»




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.