Mondo Inter

P. Capello: «Caso plusvalenze Juventus come Inter 2008? No, vi spiego»

Pierfilippo Capello, figlio del più noto Fabio e avvocato di Diritto dello Sport, ha spiegato come l’indagine attuale legata alle plusvalenze della Juventus sia ben diversa da quella che coinvolse l’Inter e il Milan nel 2008.

DIFFERENZA DALLA JUVENTUS − Ecco la spiegazione, in collegamento su Sky Calcio Club, dell’avvocato Pierfilippo Capello: «Come le plusvalenze della Juventus? No. Quell’inchiesta del 2008 su Inter e Milan riguardava alcuni giocatori della Primavera di entrambe. Si trattava di calciatori cresciuti in quelle giovanili e non arrivati da altre squadre. Inter e Milan, quindi, se li scambiavano dicendo che valevano un milione o altro perché decidevano loro e non il mercato. Quell’inchiesta si concluse con entrambi i club assolti».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh