Capello: “Assegnazione Serie A? Nessuna ipotesi mi piace. Playoff…”

Articolo di
10 Marzo 2020, 20:32
Fabio Capello
Condividi questo articolo

Continua a far parlare la proposta del Consiglio Federale, espressa da Francesco Ghirelli, in merito all’assegnazione dello scudetto della Serie A 2019/20. Nessuna delle ipotesi elaborate nella giornata di oggi soddisfa Fabio Capello, che nello studio di “Sky Sport” commenta in particolare l’idea dei playoff.

NESSUNA VIA – Il Consiglio Federale, tenutosi oggi, ha espresso tre ipotesi per l’assegnazione dello scudetto 2019/20, stante la sospensione della Serie A. Come annunciato da Francesco Ghirelli, presidente di Lega Pro, le ipotesi sono: non assegnare lo scudetto; utilizzare la classifica attuale; effettuare dei playoff (anche per decretare le retrocessioni). Quest’ultima è l’ipotesi più stravagante, che segnerebbe una vera e propria inversione rispetto al passato e alla tradizione. Fabio Capello è l’ultimo allenatore italiano ad aver disputato un campionato in cui lo scudetto si è assegnato fuori dal campo. L’ex allenatore non è attratto da nessuna di queste ipotesi, men che meno dalla terza. Ecco le sue parole: «Quale delle tre ipotesi mi piace di più? Nessuna delle tre in realtà. Ma, se dovessi scegliere, assegnerei lo scudetto in base alla classifica attuale. I playoff potrebbe ribaltare tutto e consegnarci una situazione diversa, quasi azzerando lo svolgimento del campionato finora, poiché le squadre si sono costruite il loro cammino».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE