Mondo Inter

Capaldi: «Rigore Inter-Lazio? Inzaghi ha speso troppe parole, c’era!»

Il rigore di Inter-Lazio è netto, questo nonostante le lamentele di Simone Inzaghi. Il giornalista Aurelio Capaldi, nel corso di “Calcio Totale” su Rai Sport +, ritiene che la polemica del tecnico biancoceleste (vedi articolo) sia stata di gran lunga esagerata.

MA QUALE ERRORE!Aurelio Capaldi giudica il rigore di Inter-Lazio nell’unica maniera possibile: «L’arbitro ha visto bene. Simone Inzaghi ha fatto questo discorso dicendo che voleva più cura e attenzione, ma il senso è che il rigore c’era. A mio avviso ha speso troppe parole: poi ha parlato di possesso palla della Lazio, ma le conclusioni quante sono state? Ha vinto con merito l’Inter».

AVANTI COSÌ – Da oggi riprendono le coppe, purtroppo senza l’Inter. Per Capaldi, però, l’unico impegno settimanale servirà nella corsa per la Serie A: «Questo è un grande vantaggio. Giocherà meno partite, avrà più energie e spazio per concentrare le risorse sul campionato. In teoria l’ultimo turno era favorevole al Milan, invece ha perso in maniera sconcertante con lo Spezia. Quella dell’Inter con la Lazio è stata una prova di forza. Antonio Conte ha chiesto scusa per il suo comportamento in Coppa Italia, anche se non è stato l’unico a sbagliare: ha fatto bene. Poi ha giocato col baricentro basso, lasciando campo a Romelu Lukaku che in contropiede è stato devastante. La Lazio non ha quasi mai tirato in porta e subito le iniziative di rimessa dei nerazzurri».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh