Capaldi: «Rigore Inter-Lazio? Inzaghi ha speso troppe parole, c’era!»

Articolo di
16 Febbraio 2021, 07:48
Aurelio Capaldi Aurelio Capaldi
Condividi questo articolo

Il rigore di Inter-Lazio è netto, questo nonostante le lamentele di Simone Inzaghi. Il giornalista Aurelio Capaldi, nel corso di “Calcio Totale” su Rai Sport +, ritiene che la polemica del tecnico biancoceleste (vedi articolo) sia stata di gran lunga esagerata.

MA QUALE ERRORE!Aurelio Capaldi giudica il rigore di Inter-Lazio nell’unica maniera possibile: «L’arbitro ha visto bene. Simone Inzaghi ha fatto questo discorso dicendo che voleva più cura e attenzione, ma il senso è che il rigore c’era. A mio avviso ha speso troppe parole: poi ha parlato di possesso palla della Lazio, ma le conclusioni quante sono state? Ha vinto con merito l’Inter».

AVANTI COSÌ – Da oggi riprendono le coppe, purtroppo senza l’Inter. Per Capaldi, però, l’unico impegno settimanale servirà nella corsa per la Serie A: «Questo è un grande vantaggio. Giocherà meno partite, avrà più energie e spazio per concentrare le risorse sul campionato. In teoria l’ultimo turno era favorevole al Milan, invece ha perso in maniera sconcertante con lo Spezia. Quella dell’Inter con la Lazio è stata una prova di forza. Antonio Conte ha chiesto scusa per il suo comportamento in Coppa Italia, anche se non è stato l’unico a sbagliare: ha fatto bene. Poi ha giocato col baricentro basso, lasciando campo a Romelu Lukaku che in contropiede è stato devastante. La Lazio non ha quasi mai tirato in porta e subito le iniziative di rimessa dei nerazzurri».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.