Capaldi: “Real Madrid non in gran periodo. Inter, evitare una tendenza”

Articolo di
23 Novembre 2020, 23:59
Aurelio Capaldi Aurelio Capaldi
Condividi questo articolo

Il Real Madrid si presenterà a Milano domani senza Benzema, non convocato (vedi articolo). Il giornalista Aurelio Capaldi, nel corso di “Calcio Totale” su Rai Sport +, ha parlato di come i blancos arrivano alla partita e di cosa l’Inter non dovrà ripetere ancora una volta.

VIETATO SBAGLIAREAurelio Capaldi non è rimasto del tutto convinto dalla ripresa dell’Inter dopo la sosta: «Al 50%. L’approccio dell’Inter, nel primo tempo, è stato imbarazzante. È pericolosa la tendenza di aspettare di prendere il primo colpo prima di reagire: è sconcertante avere una partenza come quella contro il Torino. Poi la vera differenza l’ha fatta Romelu Lukaku. Non è sicuramente in un gran periodo il Real Madrid. Non come il Barcellona, però in Liga le gerarchie finora sono stravolte. Saranno due settimane interessanti per l’Inter, perché in Champions League deve assolutamente vincere, poi ha il Sassuolo e la trasferta col Borussia Monchengladbach».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.