Capaldi: “Barella centrale e Inter ricompattata. Col Sassuolo un segnale”

Articolo di
1 Dicembre 2020, 07:01
Aurelio Capaldi Aurelio Capaldi
Condividi questo articolo

Per Aurelio Capaldi lo spostamento di Barella da centrale in Sassuolo-Inter è servito a ricompattare i nerazzurri. Nel corso di “Calcio Totale” su Rai Sport + il giornalista ha indicato poi come la squadra di Conte dovrà affrontare la partita di oggi col Borussia Monchengladbach.

IL GIORNO DELLA VERITÀAurelio Capaldi parla dell’Inter in Champions League: «Già vincere in Germania sarebbe importante, perché il Borussia Monchengladbach è in forma e ha battuto 4-1 lo Schalke 04. Abbiamo visto però un’Inter più convincente contro il Sassuolo, Antonio Conte ha ricompattato un po’ la squadra con Nicolò Barella. Ha tenuto gli esterni bloccati, l’Inter incassava sempre gol. Adesso vuole un po’ più di solidità e questo mi sembra un segnale importante. Il Real Madrid ha uno sbalzo di rendimento enorme, perché ha perso con l’Alavés nell’ultima in Liga: è una squadra imprevedibile».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.