Mondo Inter

Canovi: «Lukaku? L’Inter non può sostituirlo con Dzeko. Ora un giovane»

L’agente Dario Canovi non ritiene che Dzeko sia il sostituto di Lukaku all’Inter. Intervistato dal sito “TuttoMercatoWeb”, prevede che alla fine arriverà anche un altro attaccante.

IL CAMBIO – L’agente Dario Canovi va controcorrente sull’ultimo sacrificio deciso da Suning: «L’Inter ha fatto bene a vendere Romelu Lukaku, perché quando arrivano certe offerte non puoi rifiutarle. Perdita importante? Sì. Ma l’anno in cui ha venduto Zlatan Ibrahimovic al Barcellona ha preso Samuel Eto’o, Diego Milito e Thiago Motta e ha vinto il Triplete. La proprietà non ha scelto certo l’Inter perché la tifa, il calcio è business. Edin Dzeko? È un giocatore importante, ma ha trentatré anni. Ha avuto qualche problema fisico. Non puoi pensare di sostituire Lukaku con Dzeko. Mi aspetto che arrivi un attaccante giovane. Per fortuna l’Inter ha due operatori di mercato che sanno il fatto loro».

Fonte: TuttoMercatoWeb.com – Alessio Alaimo

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button