Mondo Inter

Cannavaro: “Serie A? Mi auguro riparta, ma difficile. Sento cose assurde”

Cannavaro, allenatore del Guangzhou Evergrande in Cina, ha vissuto da vicino la ripresa dopo il Coronavirus, a un livello più esteso rispetto a quello dell’Italia che inizia oggi. L’ex difensore dell’Inter, intervistato da Aurelio Capaldi per “La Domenica Sportiva” su Rai 2, è dubbioso sulla ripresa della Serie A.

IN BILICO – Questo il pensiero di Fabio Cannavaro sulla ripresa della Serie A: «Io mi auguro di sì, ma sento cose assurde. Riaprire adesso non ha senso, ci sono ancora tanti morti e tante persone contagiate. Il virus non è controllato, c’è da far viaggiare le squadre e gli addetti ai lavori, c’è da far fare i test e i tamponi a tutti i giocatori. Adesso è molto difficile, fra qualche mese se verranno fatte alcune regole un po’ più toste ci si può pensare. Ma adesso penso sia molto difficile».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh