Mondo Inter

Calcagno (presidente AIC): “Protocollo garantisce la salute dei calciatori”

Calcagno, presidente dell’AIC (Associazione Italiana Calciatori) e consigliere della FIGC, intervenuto sulle frequenze di “Radio Sportiva” ha parlato del protocollo a tutela dei giocatori (e non solo) e ha espresso la sua opinione su Juventus-Napoli.

IL PROTOCOLLO – Umberto Calcagno, presidente dell’AIC, ha parlato del protocollo e della tutela dei giocatori: «Posizione calciatori in caso di bolla? Immaginare una bolla che parta oggi e finisca a maggio è improponibile. Se i numeri cambieranno abbiamo la responsabilità di farci trovare pronti. Protocollo? Non è scritto sulla pietra, ma la nostra responsabilità è farci trovare pronti difronte ad eventuali cambiamenti, ad oggi è l’unica modalità corretta per garantire la salute dei calciatori e per portare avanti la competizione. Poi ovviamente siamo legati ai numeri e bisognerà capire se la situazione cambierà in modo importante. Dichiarazioni Ministro Speranza? Non è corretta come impostazione, non si può mettere in concorrenza lo sport e la scuola. Sono 2 modi per sviluppare la personalità dei nostri figli».

SU JUVENTUS-NAPOLI – Calcagno dice la sua riguardo il match momentaneamente sospeso e in attesa di giudizio da parte del Giudice Sportivo: «Juve-Napoli? C’è un indagine in corso e non mi esprimo in merito, sono certo che nulla verrà lasciato al caso. Sono sereno su quello che verrà deciso».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh