Calcagno (AIC): “Serie A, ragioniamo per anticipare di mezz’ora le partite”

Articolo di
6 Luglio 2020, 11:53
Condividi questo articolo

Umberto Calcagno, presidente dell’AIC (Associazione Italiana Calciatori) dopo le dimissioni di Damiano Tommasi, intervenuto sulle frequenze di “Radio Anch’io Sport” oggi ha parlato della possibilità di anticipare di mezz’ora le partite della Serie A.

ORARIUmberto Calcagno, presidente dell’AIC, a “Radio Anch’io Sport” ha parlato della possibilità di anticipare di mezz’ora le partite restanti in Serie A: «Cambio di orario? Valutiamo insieme alla Lega Serie A, stiamo ragionando. Non siamo d’accordo con l’anticipo secco per la partita del pomeriggio, noi avevamo ipotizzato le 17, le 19 e le 21. Ci sono esigenze televisive, devono passare due ore e un quarto tra una partita e l’altra. Avevamo chiesto di non giocare il pomeriggio, ma era una soluzione non percorribile, anche se la soluzione della Lega ha limitato molto le partite pomeridiane».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.