Mondo Inter

Calcagno (Aic): “Proprietà straniere valore aggiunto per nostro calcio”

Umberto Calcagno, presidente dell’Associazione italiana calciatori (AIC), ha parlato delle proprietà straniere che investono nel campionato italiano

CAMPIONATO – Intervenuto presso la Sala Magnolia dell’Hotel Sheraton Milan San Siro, Umberto Calcagno, presidente dell’Associazione italiana calciatori (AIC), ha parlato del campionato italiano. «La percezione del nostro campionato è migliorata negli anni e le sfide che ci attendono saranno quelle decisive che influenzeranno il movimento calcio a tutto tondo – ha riportato “Sportface.it” –. Parlo di un’organizzazione nuova di tutto il sistema che ci circonda».

PROPRIETÀ STRANIERE – Calcagno sui proprietari stranieri, di cui uno di questi è il gruppo Suning per l’Inter. «Le proprietà straniere possono essere un valore aggiunto grazie al loro approccio differente. Possono portare un entusiasmo ed una vision che forse a noi negli ultimi anni è mancato. Speriamo di vedere presto i tifosi allo stadio, ma anche di vedere stadi di un livello superiore come nel resto d’Europa».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh