Calamai: “Simeone all’Inter un giorno! OK Godin, non avrei perso Zaniolo”

Articolo di
5 gennaio 2019, 22:37

Il giornalista Luca Calamai, intervenuto a “Microfono Aperto” su Radio Sportiva, ha parlato anche dell’Inter tra mercato (Diego Godin), panchina (Diego Simeone) e dirigenza (Beppe Marotta)

IL FUTURO – Di seguito l’intervento di Luca Calamai sulle vicende nerazzurre: «Anch’io sono per indole portato ad immaginare investimenti sui giovani di grande prospettiva, ma chi sono i giocatori vincenti dell’Inter? Sono pochissimi, quindi la scelta di Diego Godin è il chiaro intento di portare identità vincente all’interno del gruppo. Benissimo Godin, ma se fossi stato nella società nerazzurra non avrei perso Nicolò Zaniolo. Diego Simeone all’Inter? Un giorno sono convintissimo che l’allenerà, ma non ha bisogno di Godin. Beppe Marotta è un grandissimo acquisto per la dirigenza interista perché chi ha vinto sa come si fa e aiuterà i nerazzurri a crescere. Se devo vedere in tempi lunghi una rivale per la Juventus, vedo l’Inter».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE